Sezioni

Vincitori Premio Giana Anguissola: Scuole secondarie di 1° grado

Lo scrittore Pierdomenico Baccalario, insegnanti, studenti, bibliotecari, il Responsabile del Servizio Biblioteche Graziano Villaggi e gli "equilibristi" Eros Miari e Gabriela Zucchini hanno partecipato assieme all'evento conclusivo della XVI edizione del Premio Letterario Giana Anguissola per scuole secondarie di primo grado. Complimenti a TUTTI i ragazzi che hanno atteso a lungo questo momento! Tema della XVI edizione: "Via da tutto"

Categoria: SCRITTURA

VINCITORI

TITOLI

ALUNNI

SCUOLA

CLASSE

INSEGNANTE

MOTIVAZIONI

PUNTI

Via da Tutto

Gioia Emanuela Salini

Anna Frank

3^M

Ambrosino Giorgia

Un viaggio all'interno di una delle esperienze umane più dolorose, quella della perdita. Un viaggio attraverso il sogno, il desiderio, la forza della scrittura che consente di riappropriarci anche di ciò che si è perso.

272

Il viaggio verso la felicità

Angela Rossi

Dante - Carducci

3^A

Angela M. Paccione

Testo che, attraverso la narrazione di immagini ed esperienze sensoriali (tattili e visive), crea l'atmosfera di un percorso interiore, sofferto ma positivo, verso la difficile conquista di un proprio posto nel mondo.

266

Oltre lo sguardo

Martina Rocca

I.C. Castell'Arquato

3^A

E. Macchetti

Per la rielaborazione narrativa del tema, espressione di un sentimento, profondamente adolescenziale, di un viaggio interiore inteso come percorso di conoscenza di sé stessi e degli altri. Per la scrittura evocativa, e il controllo formale della narrazione.

243

Viaggio di speranza

Alex Prazzoli

I.C. Borgonovo

2^B

Claudia Torreggiani

Testo poetico incisivo che, attraverso l'evocazione della natura, esprime il dramma della contemporaneità, e una tensione irrinunciabile verso la speranza e la serenità.

217

Lino Sasso: viaggio di un sasso curioso

Emma Bedani

I.C. Borgonovo

2^B

Claudia Torreggiani

Testo narrativo lineare, che reinterpreta in modo originale e inusuale il tema del viaggio.

208

La terra immortale

Aurora Anelli

I. Calvino

1^B

Paola Uber

Versi da cui traspare, attraverso immagini definite e allo stesso tempo evocative, l'anelito alla ricerca di un posto interiore, di un posto dell'anima, in cui si entra in armonia con l'universo.

206

Jam of thoughts

Umberto Bologna

I. Calvino

1^B

Paola Uber

Attraverso una costruzione formalmente controllata e coerente, un viaggio interiore, inteso come esplorazione, cambiamento e ritorno alla propria destinazione, cioè a sé
stessi. Un viaggio ben espresso dalla forza evocativa del titolo.

204

Il viaggio

Filip Dimitriev

Dante - Carducci

2^C

Alberto Mazzoni

Testo poetico potente, nella sua essenzialità, che esprime efficacemente la forza del desiderio e della tensione verso l'altro.

184

Categoria: SEGNI

VINCITORI

TITOLI

ALUNNI

SCUOLA

CLASSE

INSEGNANTE

MOTIVAZIONI

PUNTI

Futuro ignoto

Sara Di Iorio

Italo Calvino

2^C

Manuela
Palmitessa

La paura del futuro e dell'ignoto. Per la resa suggestiva del messaggio e la cura della tecnica.

276

2°

Come un viaggio in mongolfiera
(l'avventura del
crescere)

Lucia Belforti,
Alessandro Gotca, Riccardo Bertuzzi,
Jacopo Angiolini e Petar Gjorgjiev

Dante - Carducci

3^A

Angela M.
Paccione

Il viaggio interiore della crescita visto come un giro in mongolfiera. Per la bella rappresentazione grafica e la scelta curata dei colori.

243

3°

Le mie tre più
grandi paure

Kristel Graziani

Italo Calvino

2^A

Silvia Dallavalle

Paura... l'incubo di un inferno personale. Per l'inquietudine
che l'immagine sa trasmettere e la cura nella
realizzazione.

231

Una presenza nella
solitudine 

Anna Rivoli

Italo Calvino 2^D Silvia Maria Ulivieri Un viaggio interiore tra le nostre più oscure paure: per il
disegno evocativo, la tecnica utilizzata e la forza del messaggio.
228

Darci un taglio 

Lucia Rossetti

Anna Frank 2^N  F. De Simone Le paure che quotidianamente ci bloccano: a volte è
necessario "darci un taglio", per poter superare i propri
limiti. Per il bel messaggio trasmesso e la bella rappresentazione grafica. 
225

Caricatura Pantani

Riccardo Pagani

Italo Calvino 3^A  Lucia Frescaroli  Un viaggio interiore con le figure che maggiormente ci hanno influenzato. Per l'ironia nella realizzazione del
soggetto e il buon uso del chiaroscuro.
218

Interrogazione da ridere

Nicole Gavetta,
Ting Ting Guo

Italo Calvino 1^A  Sabrina Tagliaferri  La scuola è sicuramente un ambiente che ci aiuta a
crescere, a cambiare. Per la simpatia che i personaggi
tramenttono e la freschezza del disegno.
213

Un peso che mi
blocca

Arianna Minelli

Anna Frank 2^N  F. De Simone Mare, solitudine e morte: tre paure difficili da affrontare. Per il messaggio evocativo e la forza emotiva trasmessa. 182

Attenti al cane

Astou Gueye,
Ambra Axinte

Faustini 1^D Eliana Rendina   Un divertente episodio per raccontare una paura
incontrollabile. Per la simpatia dei personaggi e
l'immediatezza dell’idea.
172
10°

Il mare
dell'ispirazione

Manuel Oscar Bondi

I.C. Carpaneto 3^C Anna Passanisi Per la suggestiva rappresentazione del tema proposto e la particolare scelta stilistica. 169
11° Il profondo

Lavinia Scafuto

Italo Calvino 2^E   Favari Cristina La solitudine, una paura profonda. Per la forza emotiva del messaggio proposto e l'uso efficae dello sfumato.  145