Sezioni

Minerva in fiamme - cOOperiamo in biblioteca

Venerdì 24 maggio, alle ore 18, la scrittrice Susanna Raule presenta il suo libro Minerva in fiamme, edito da Mondadori. Cortile Grande, biblioteca Passerin-Landi. Ciclo di incontri in occasione della campagna nazionale Il Maggio dei Libri, in collaborazione con Librerie COOP Piacenza.

copertina del libro Minerva in fiamme di Susanna Raule

   

Venerdì 24 maggio, ore 18

 Susanna Raule presenta • Minerva in fiamme •

        

Il lunedì è sempre un orrore, si sa. Per Minerva Blanc, psicologa e psicoterapeuta quarantenne in forza al Centro per adolescenti della Spezia, il buongiorno speciale arriva dalla gamba destra, che al risveglio è in fiamme. Dopo quindici anni di (più o meno) educata convivenza con la sclerosi multipla, Minerva sa di aver appena vinto un pit-stop in ospedale causa recidiva in corso. Ignora, invece, che al lavoro la aspetta la notizia che ogni terapeuta teme: un suo paziente è morto. Si tratta di Angel, sedicenne in terapia obbligata dopo l'arresto per spaccio. Un incidente, dicono i rilievi, ma a lei sembra un incidente strano... sospetto, addirittura. Minerva inizia a indagare quasi per caso, ma a ogni domanda ne saltano fuori altre tre. E non è la sola, perché investigano anche i colleghi con le loro fisime, la tirocinante dagli occhi di foca, la psichiatra dalle eterne salopette e persino la neurologa di Minerva. E quando dei sensibili professionisti dell'ascolto come loro si mettono in testa di fare i detective, le cose non vanno proprio come in una serie tv. In una città rovente che sfinisce Minerva sul piano fisico, la teorica sfida intellettuale si fa sempre meno intellettuale e sempre più un completo casino. Tra pazienti che brandiscono coltelli, allarmi bomba, uno spacciatore troppo ansioso di darle una mano, branchi di turisti disprezzati dalla popolazione locale e dirigenti preoccupati delle possibili querele, per Minerva non sarà semplice arrivare in fondo al caso viva e vegeta. Susanna Raule esordisce nel Giallo Mondadori con un crimedy perfetto, pieno di suspense e altrettanto humour, con una protagonista d'eccezione.
 
L'autrice dialoga con Sara Bucceri.

Cortile Grande, biblioteca Passerini-Landi. In caso di maltempo la presentazione si terrà presso la Sala Incontri della Biblioteca Ragazzi Giana Anguissola.

Susanna Raule è nata La Spezia il 1º luglio 1981, è una psicologa, psicoterapeuta e scrittrice italiana. Dal 2005 scrive sceneggiature di fumetti per vari editori. Sempre nel 2005 ha vinto il premio Lucca Project Contest con Ford Ravenstock- Specialista in suicidi. Nel 2010 è stata tra i vincitori del premio letterario IoScrittore promosso dal Gruppo Editoriale Mauri Spagnol con il romanzo L’ombra del commissario Sensi. Nel 2013 ha partecipato all'antologia Nessuna più (Elliot) contro il femminicidio. Nel 2013 ha pubblicato l'e-book Anatomia di uno statista. Nel 2014 esce il suo romanzo Il Club dei Cantanti Morti, nel 2015 il nuovo romanzo con protagonista il commissario Sensi, L'architettura segreta del mondo.