Sezioni

Piacenza che scrive

Ciclo d'incontri interamente dedicato agli scrittori piacentini. Scopri il calendario della rassegna!

Lombardi-NegriMartedì 18 ottobre, ore 17

Filippo Lombardi e Ippolito Negri presentano Piacenza alla guerra di Libia 1911 – 1912, primo volume della collana “Piacenza coloniale 1882 - 1960”. Coordina Daniela Morsia.

Il primo volume della collana prende in esame la partecipazione di Piacenza e dei piacentini alla guerra Italo-Turca del 1911-1912, di cui ricorre il 110° anniversario. Un volume che ripercorre la vita cittadina dell’epoca, il vissuto rispetto alla guerra, le azioni messe in atto in ambito locale, per terminare con le storie di molti piacentini che vi parteciparono. Questo volume viene presentato il 18 ottobre 2022, giorno in cui cade il 110° anniversario della firma del Trattato di Losanna che sancì la pace fra Italia e Impero Ottomano. 

Salone Monumentale, B. Passerini-Landi

Stangalino-SchulzeGiovedì 20 ottobre, ore 17

 Sara Elisa Stangalino-Schulze presenta il libro La consistenza dello spirito

Come in un pas de deux, il sipario si alza sulle alterne voci di Micol e Andrzej, a raccontarci dalle rispettive angolazioni prospettiche le vicende di un legame amoroso pervicace e dilagante senza indulgere mai al sentimentalismo. Con eleganza danzante la parola intreccia i fili della memoria, dipana il racconto, riverbero lucente di un sensibilissimo sguardo sul mondo che risuona nel teatro dell’anima.
Andrzej, il raffinato pianista che fende la cortina raziocinante della più anziana Micol, è un novello Parsifal: valgono per lui, come per il ‘puro folle’, gli eterni temi delle ferite da sanare, dei conti col passato, della ricerca della propria identità. [...] (Anna Quaranta - Fondazione Accademia Internazionale di Imola)

Sala Balsamo, B. Passerini-Landi

Bertola

Martedì 25 ottobre, ore 17

Jonne Bertola presenta il libro Di chi è questo corpo

Il corpo umano oggi. Sempre più accessoriato di protesi (titanio, acciaio, plastica) e anche di organi donati da altri corpi. Ma cosa succede se uno di questi "intrusi" prende il sopravvento sulla persona che lo ospita? Questo lo spunto e filo conduttore del romanzo che si svolge nell'arco di pochi mesi, raccontati in prima persona dalla protagonista Lucilla seguendo il ritmo (sincopato) dei suoi pensieri. Una trama che incalza avvincente fino al finale, ancora una volta, non del tutto prevedibile.

Sala Balsamo, B. Passerini-Landi

GambariniMartedì 15 novembre, ore 17

Livio Gambarini presenta il romanzo Ottone, il primo dei Visconti

Una città pronta a ribellarsi al suo signore. Un uomo di Dio disposto a tutto per ottenere ciò che gli spetta. La nascita del potere dei Visconti, i padroni di Milano. Un romanzo storico appassionante e magistralmente costruito che ci rimanda la figura di un uomo oltre che di un simbolo, dove la fragilità e l'umanità sono proprio lo spunto per farne emergere la grandezza.

Sala Balsamo, B. Passerini-Landi

La RosaSabato 19 novembre, ore 16.30

Elena La Rosa presenta il libro Il 97% sono maschi con dimostrazione di calcio da tavolo, nell'ambito delle iniziative per l'International Games Month

"In piedi, davanti ad un insolito tribunale di t-shirt sponsorizzate e scarpe da ginnastica hi-tech, ma comunque puzzolenti, Sabina tremava impercettibilmente e si sentiva paralizzata. L’adrenalina pompata nelle vene sino a qualche attimo prima dalla rabbia si era volatilizzata e lei avrebbe voluto fare lo stesso [...] In testa solo il martellare di una angosciante percentuale: il 97% sono maschi. Lo sentiva spesso ripetere in ambiente subbuteistico. Avrebbe dovuto sentirsi orgogliosa di appartenere alla porzione restante, invece…

Sala Incontri, B. Giana Anguissola

CariniMartedì 29 novembre, ore 17

Adriano Carini presenta la sua raccolta di poesie Tra l'ossa e l'attaccatura del cielo

Poesie giovanili e altre che nel tempo hanno mantenuto caratteristiche simili: valore a ogni singola parola, allusione sempre ad altro che va oltre, una sonorità che si può avvertire comunque, ma che diventa proprio la tua musica, se ti ci immergi. Poesie jazz che sono istantanee che emergono dal travaglio conseguente alla nostra visione immediatamente vivide per mezzo della parola.

Sala Balsamo, B. Passerini-Landi

Eco friendly
Rispetta il pianeta!
Scarica la locandina e conservala nella galleria del tuo smartphone, l'avrai sempre con te.

    

Per info:
Biblioteca Passerini-Landi - 0523492410 | biblioteca.passerinilandi@comune.piacenza.it