Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme

Due di noi

Bev ed Amy, amiche in cerca di fontuna a New York, non potrebbero essere più diverse. Eppure, nonostante le differenze, si completano. È la vivace storia di un'amicizia al femminile, ironica e spudorata come una chiacchierata tra amiche, ritratto di una generazione di trentenni spaesati e alla ricerca del loro posto nel mondo.

Bev ed Amy non potrebbero essere più diverse, riservata e insicura la prima, volitiva e impulsiva la seconda. Eppure, provinciali quasi trentenni nella New York delle grandi ambizioni e dei lavoretti precari, si incontrano nel mondo dell'editoria e come tutti gli opposti si attraggono, diventando amiche, inseparabili e complementari. Amy scrive con successo per un sito di gossip, Beverly arranca tra lavori precari dopo una dolorosa rottura amorosa: nonostante le differenze, le due ragazze si completano. Quando Bev, accantonati ormai gli studi e il sogno di diventare scrittrice, squattrinata e disincantata, all'improvviso si scopre incinta, in seguito a un unico rapporto sessuale con un suo collega, Amy lascia per un capriccio il suo bizzarro e ben remunerato lavoro ed è costretta a dire addio al fidanzato, in partenza per la Spagna. La decisione di Bev di portare a termine la gravidanza d'un tratto ribalta le prospettive, vecchi equilibri si spezzano generando incomprensioni ed insicurezze. Mentre entrambe cercano di rimettere insieme le loro vite, la distanza tra le due amiche si trasforma in un'occasione di crescita e riscoperta del valore dell’amicizia. Perché crescere è un'impresa che si affronta da sole e perdersi è spesso l'unico modo per ritrovarsi davvero. 
Vivace storia di amicizia al femminile, ironica e spudorata come una chiacchierata tra amiche, ritratto di una generazione di trentenni spaesati e perennemente alla ricerca del loro posto nel mondo, che non si prende sul serio ma fa sul serio.

Due di noi di Emily Gould, Bookme 2015
Prenota su LeggerePiace.

Benedetta - bibliotecaria
#consiglidilettura

Share |