Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / calendario / Calendario / Scrivere sui muri

Scrivere sui muri

In occasione del trentennale della caduta del Muro di Berlino, incontro con lo scrittore Paul Dowswell. Sabato 9 novembre, Biblioteca Passerini-Landi.
Scrivere sui muri

Paul Dowswell

"Mi piace la storia perché penso possa essere strana quanto il fantasy o la fantascienza – ma è accaduta per davvero!"
Intervista a Paul Dowswell, in Hamelin, n. 30

Sabato 9 novembre alle ore 17, presso il Salone Monumentale della Biblioteca Passerini-Landi, incontro con lo scrittore Paul Dowswell.
Progetto realizzato con il finanziamento del Centro per il libro e la lettura.

Scarica la locandina

Per informazioni:
0523492410 oppure biblio.reference@comune.piacenza.it

 

 


Paul Dowswell è nato a Chester (Gran Bretagna) nel 1957, Ha lavorato nell’editoria per oltre venticinque anni e ha collaborato con importanti riviste e musei prima di diventare scrittore. Animato da una profonda curiosità, si è dedicato a tanti argomenti: dalla scienza alla geografia, dalla storia naturale all’ingegneria meccanica. Ha scritto più di sessanta libri di narrativa storica e divulgazione. La sua vera passione però è innegabilmente la storia, alla quale affianca l’interesse per la musica popolare, che lo ha portato a condurre programmi radiofonici e a suonare con diverse band. In Italia è conosciuto per i suoi numerosi libri per ragazzi, tutti editi da Feltrinelli. Il romanzo Il ragazzo di Berlino, ambientato a Berlino Est nel periodo della Guerra Fredda, nel 2012 ha vinto l’Historical Association Young Quills Award. Vive a Wolverhampton con la moglie e la figlia.

Share |
archiviato sotto: