Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / calendario / Calendario / Piacenza che scrive

Piacenza che scrive

Rassegna dedicata agli scrittori piacentini. Dal 5 ottobre, Salone Monumentale, Biblioteca Passerini-Landi.

Piacenza che scrive

Ex libris - Logo della rassegna Piacenza che scrive

Quando dal 05/10/2018
al 07/12/2018
Dove Salone Monumentale, Biblioteca Passerini-Landi
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal
Gli appuntamenti:
  • venerdì 5 ottobre, ore 17 Presentazione del libro "Raccolta di stemmi storie e bandiere" di Alessandro Ballerini. In questa edizione riveduta e ampliata, l'autore raccoglie tutti gli emblemi comunali del territorio e illustra le caratteristiche storiche delle bandiere dei Comuni piacentini.
    Introduce Maurizio Dossena.
  • sabato 13 ottobre, ore 17 Presentazione del libro di poesie "Errando verso" di Oscar Croci, dedicato al Cammino di Santiago. Presenta Giusy Cafari Panico. In occasione dell'Open Day delle istituzioni culturali promosso dalla Regione Emilia-Romagna e dall’Istituto Beni Culturali,
  • venerdì 19 ottobre, ore 16.30 Presentazione del libro "Ingombranze" con l'autrice Irma Zanetti che offrirà al pubblico lettura di brani tratti dalla sua opera. "Per tanti anni - troppi - ho voluto credere che, gettando nella spazzatura lettere, foto e diari, io sarei riuscita ad alleggerire il peso della memoria che mi gravava dentro, un po' come per le doppie punte che il parrucchiere ti taglia... Vedi i tuoi capelli a terra e sai che, in breve, qualcuno con la scopa li farà sparire e tu ne sarai finalmente liberata... Sarà così? ..."
  • sabato 20 ottobre, ore 17 Presentazione del libro "La contessa di ferro" di Fabio Franceschetti. La Contessa di ferro è un romanzo che, attraverso le vicende medioevali del IX secolo, parla all’uomo di oggi: gli parla di avventura, incontro-scontro di civiltà, eroismo, fede, responsabilità dei governanti e delle persone comuni, di scelte che possono decidere il destino di una vita.
  • martedì 23 ottobre, ore 17 Presentazione del libro "La cattedrale di Piacenza: guida a una lettura storico-artistica" di Tiziano Fermi. Guida alla cattedrale piacentina che unisce all'agilità di lettura la completezza delle informazioni tanto sul piano storico-artistico che su quello simbolico. A partire dalla fabbrica dei secoli XII e XIII, con l'apporto di Wiligelmo e Nicolò, fino agli affreschi di Guercino, Carracci e Procaccini in età barocca.
    Presenta il professor Giorgio Milanesi, Università di Parma.
  • sabato 10 novembre, ore 17 Presentazione del libro "Un principe, uno stato: vita di Federico Landi" di Riccardo De Rosa. Il volume è la prima biografia scritta del Principe Federico che governò lo Stato Landi tra il 1590 e il 1650. Personaggio dalle mille sfaccettature, colto, intrigante e ancora capace a distanza di quattro secoli di attirare su di sè empatia e interesse. Coinvolto in molte vicende legate alla storia italiana ed europea, egli fu Commissario per i Feudi Imperiali, tutore del futuro Principe di Monaco, Onorato II e delle sue due sorelle, riuscendo sempre, seppur nel mezzo di una situazione politica sempre più agitata e convulsa, a mantenere equidistanza, serietà e consapevolezza del proprio ruolo, lasciando dietro di sè un rimpianto ed un ricordo che nelle Valli di Taro e Ceno perdura intatto ancora oggi. L'autore, appassionato studioso della storia di questa famiglia, ha raccolto in vari anni di ricerche documentazione in larga parte inedita in archivi italiani, spagnoli e francesi.
  • venerdì 7 dicembre ore 17 Presentazione del libro "Il cappello di nonno Gesuino" di Giuseppe Romagnoli. Il popolo con le sue fatiche quotidiane, il delitto Murri, lo scandalo della Banca romana, i complicati rapporti tra Stato e Chiesa, il terremoto di Messina, la prima guerra mondiale, l’inizio del Fascismo. Nell’Italia post-unitaria, che sembra lo specchio della realtà di oggi, lacerata tra aspirazioni al cambiamento e burocrazie impenetrabili, lobbies e comitati d’affari, il confronto di passato e futuro. Su questo sfondo due vite autentiche si intrecciano. Carriere, passioni, aspirazioni, scelte. Una storia intensa e coinvolgente, che sorprende nel suo sviluppo e che attrae il lettore per una narrazione capace di rendere straordinariamente attuali contesti storici apparentemente lontani e questioni private che hanno una dimensione universale.
Azioni sul documento
Share |
archiviato sotto: